5 minuti per essere felici!

5 minuti per essere felici!

5 minuti per essere felici!

Quante volte ti sei detta “Non ho tempo”?

Le giornate sono un vortice di appuntamenti ed impegni e tu salti da un ruolo all’altro senza sosta. Sei mamma, moglie, figlia, lavoratrice, amica … ma pensi mai a cosa ti rende felice?

Proprio perché il tempo è poco, è utile ritagliarti 5 minuti per ascoltare i tuoi bisogni

 

Bastano pochi accorgimenti quotidiani, che all’inizio possono sembrarti strani o faticosi, ma che con il tempo risulteranno semplici come respirare.

 

Un ottimo punto di partenza è quello di uscire dalla routine quotidiana. L’abitudine ha il pregio di regalare una sensazione di assuefazione e ti protegge dagli imprevisti. Prenderti del tempo per te invece ti riporta in contatto con le tue emozioni e ti permette di volerti bene.

 

Se la giornata sembra essere monotona o particolarmente pensante, cerca stravolgerla con un’azione improvvisa. Fai una passeggiata, chiama l’amica che non senti da tempo oppure mangia quel gelato che da tempo di aspetta nel freezer. Ciò aumenterà i tuoi livelli di dopamina e ti darà una piacevole sensazione di appagamento.

 

Un altro incredibile alleato per la felicità, è l’ossitocina (l’ormone dell’amore). Abbracci, baci e carezze danno una scarica di gioia, quindi danne e ricevine quanti più possibile. Se per qualche motivo non hai qualcuno accanto da strapazzare di coccole, regalati un massaggio con oli essenziali oppure un bagno caldo e profumato.

 

Ricordati i traguardi ottenuti durante la giornata. Puoi tenere un diario dove scrivere almeno 3 cose belle che ti sono accadute nel corso della giornata oppure attaccare dei post-it sullo specchio del bagno. Questi promemoria ti aiuteranno ad aumentare la tua autostima e potrai rileggerli quando ti sentirai un po’ giù.

 

Per concludere la tua giornata frenetica, prima di addormentarti prenditi 5 minuti per ripensare agli avvenimenti accaduti. Fai un film nella tua mente di ciò che hai vissuto e le sensazioni che hai provato. Poni attenzione ai pensieri che ti hanno accompagnata durante la giornata e ti accorgerai che molti di essi sono stati espressi in negativo. 

 

Se ti sei resa conto di aver pensato per esempio “mi sento uno straccio” potrai sostituire il pensiero con “la stanchezza viene e va, a me resta la soddisfazione di tutto ciò che ho fatto oggi”. Se rileggerai il copione della tua giornata con le nuove battute, il tuo ruolo di protagonista sarà più soddisfacente.

 

Come vedi ci sono molteplici modi per entrare in contatto con l’emozione della felicità e tutti richiedo massimo 5 minuti del tuo preziosissimo tempo. Ne puoi applicare solo uno, due, tutti oppure trovare il tuo modo “speciale” per ricordarti quanto ogni giorno sia una buona opportunità per essere gentile con te stessa.

 

La felicità è una scelta.

Grazie per aver letto il mio post “5 minuti per essere felici!

Vieni a conoscermi meglio, visita la pagina Chi Sono.
OPPURE
Scopri subito come il counseling può aiutarti a raggiungere serenità, equilibrio e benessere.

Prenota ora una sessione gratuita.

Lascia un commento