Cosa vuole dire Counseling?

Cosa vuole dire Counseling?

Cosa vuole dire Counseling?

La parola “counseling” (o “counselling”) deriva dal termine inglese “to counsel”, che significa “consigliare”.

 

Tuttavia, il termine italiano più adatto a identificare il ruolo del counselor è “orientamento“. Si può dire quindi che il counseling sia una forma di orientamento in cui un professionista qualificato aiuta un cliente a identificare le proprie priorità e obiettivi e a trovare soluzioni appropriate.

 

Si tratta di un processo volto a fornire sostegno, consigli e ispirazione, e di sviluppare la consapevolezza, le risorse e le capacità di risolvere i problemi.

Inoltre, il counseling può essere un’esperienza molto personale, poiché si focalizza sui problemi e sulle esperienze del cliente. 

 

Per questo motivo il Counselor, attraverso una relazione di fiducia con i clienti, assicura un luogo dove le persone possano sentirsi a proprio agio nel parlare dei loro problemi e sentimenti.

 

Lo scopo del counseling è quindi orientare i clienti a riconoscere gli strumenti necessari per raggiungere il benessere e la felicità, migliorando così la qualità della vita.

Articoli correlati: Il Counseling

Grazie per aver letto il mio post “Cosa vuole dire Counseling?”

Vieni a conoscermi meglio, visita la pagina Chi Sono.
OPPURE
Scopri subito come il counseling può aiutarti a raggiungere serenità, equilibrio e benessere.

Prenota ora una sessione gratuita.

Lascia un commento