Trova il rimedio, non la colpa!

Trova il rimedio, non la colpa!

Trova il rimedio, non la colpa!

Un po’ come accade nella medicina moderna, dove ci si focalizza a curare il sintomo ma non la causa, anche nei vari ambiti della nostra vita spesso viene applicata questa filosofia.

 

Infatti sul lavoro ricerchiamo il responsabile dell’errore anziché analizzare il motivo scatenante.

 

Nel contesto privato, è comune trovarsi in situazioni in cui ci si concentra sulla colpa anziché sulla risoluzione del problema.

 

Nelle relazioni sociali, invece di includere chi è diverso, lo si emargina.

 

Questo atteggiamento darà un beneficio solo momentaneo ed il problema troverà un’altra via per riproporsi.

 

Per poter scardinare questo circolo vizioso, è quindi necessario identificare l’evento che lo attiva. Per farlo chiediti quali circostanze possono averlo causato e cosa è successo prima che il problema si manifestasse.

 

Individua se ci sono eventi o comportamenti specifici che possono aver contribuito al problema e le relazioni causa-effetto tra gli eventi, esamina se tra loro ci sono modelli ricorrenti .

 

Prenditi del tempo per riflettere su quali azioni o comportamenti potresti cambiare per approcciare la situazione in modo diverso così da ottenere risultati differenti.

Questa è la chiave per superare gli ostacoli e progredire in modo costruttivo.

 

In definitiva, l’atteggiamento fondamentale per affrontare efficacemente i problemi è quello di trovare nuove strategie efficaci per trasformare un problema in nuove opportunità.

 

In questo processo, è essenziale adottare una mentalità aperta e collaborativa, in cui siamo disposti a esaminare criticamente la situazione e ad accettare responsabilità per il nostro contributo al problema così come la sua risoluzione definitiva.

Grazie per aver letto il mio post “Trova il rimedio, non la colpa!”

Vieni a conoscermi meglio, visita la pagina Chi Sono.
OPPURE
Scopri subito come il counseling può aiutarti a raggiungere serenità, equilibrio e benessere.

Prenota ora una sessione gratuita con me.

Lascia un commento